Scalogno Piacentino sott’olio

Ingredienti per quattro vasetti da gr.200
1 kg di scalogno piacentino
olio extravergine d’oliva del garda
aceto di vino bianco o di mele
 
200 g di sale fino
Pulite lo scalogno piacentino e togliere accuratamente la tunica esterna.
Mettetelo sotto sale e dopo 24 ore, eliminato il sale, immergetelo completamente nell’aceto nel quale lo lascerete riposare per altre 24 ore. Successivamente scolatelo ben bene ed asciugatelo accuratamente con un panno di cotone.
Riponetelo a dimora nei vasetti sterilizzati e ricopritelo interamente con l’olio di oliva e abbiate cura di lasciarlo riposare almeno un mese prima del consumo.

Leave a Reply